[Ebook] ↠ Così crudele è la fine Autore Mirko Zilahy – Vehikool.co.uk

Così crudele è la fine Mi Chiamo Enrico Mancini E Sono Un Poliziotto Un Profiler Il Mio Lavoro Dare Una Forma Al Buio, Dare Unidentit A Chi Per Averne Una Deve Uccidere Il Mio Lavoro Attraversare Lo Specchio Oscuro Per Dare La Caccia Ai Riflessi Del Male Ma Questa Volta La Preda Sono Io E La Caccia Avr Ununica, Inevitabile Fine Crudele Zilahy Fa Brillare Roma Di Una Luce Nera, BellissimaDonato CarrisiIn Una Roma Attraversata Da Omicidi Silenziosi Ed Enigmatici, Che Gettano Una Luce Nera Sulla Citt, Il Commissario Mancini Per La Prima Volta Dopo Molto Tempo Accoglie La Sfida Con Nuova Determinazione Perch Ora Enrico Mancini Non Pi Lombra Di Se Stesso Supportato Dalla Psichiatra Della Polizia Che Lha In Cura, E Affiancato Dalla Fedele Squadra Di Sempre, Si Lancia Alla Ricerca Di Indizi Che Gli Permettano Di Elaborare Il Profilo Del KillerCostretto A Rincorrere Lassassino Passo Dopo Passo, Vittima Dopo Vittima, Tra I Vicoli E Le Rovine Della Roma Pi Antica E Segreta, Il Commissario Capisce Ben Presto Che Il Killer Anomalo, Sfuggente Come Un RiflessoE In Un Gioco Di Specchi Tra Presente E Passato, Tra Realt E Illusione, La Posta Finale Non Solo Lidentit Del Serial Killer, Ma Quella Dello Stesso ManciniScritto Con Maestria, Carico Di Tensione Narrativa E Letteraria E Forte Dellambientazione In Una Roma Inesplorata, Cos Crudele La Fine Unentusiasmante E Vorticosa Sfida Al Lettore, Che Accelera Senza Sosta Sino Al Finale Indimenticabile


About the Author: Mirko Zilahy

Is a well-known author, some of his books are a fascination for readers like in the Così crudele è la fine book, this is one of the most wanted Mirko Zilahy author readers around the world.



8 thoughts on “Così crudele è la fine

  1. says:

    Il passato memoria attiva, ma il dolore che lo accompagna non deve necessariamente rimanere tale.Terzo ed ultimo capitolo almeno quanto sostiene l autore della trilogia del commissario Enrico Mancini che nettamente il migliore dell intera saga Thriller spettacolare che ti cattura visto che si parla di serial killer ho volutamente usato questo termine e, pagina dopo pagina, ti spinge verso l incredibile soluzione finale.Cosa unisce la scompars


  2. says:

    L autore si conferma all altezza anche in questo capitolo con protagonista il commissario Mancini e la sua squadra Trama ben strutturata e imprevedibile in una Roma che non ti aspetti, personalmente di parecchi luoghi citati ingnoravo l esistenza Insomma suspence e colpi di scena sono garantiti, personalmente sono soddisfattissimo Purtroppo l autore in calce scrive che con questo romanzo si conclude la trilogia di questo personaggio, peccato Aspetto


  3. says:

    Apparentemente la fine di un ciclo, quello del profiler Enrico Mancini, ma proprio sicuri Una Roma decadente ma attuale fa da scenografia alla caccia di un serial killer inafferrabile coinvolgendo il team di Mancini con un impegno che va oltre l impegno professionale Rispetto alle precedenti avventure del protagonista l aspetto di introspezione, del guardarsi dentro, pi sviluppato, ma non a discapito dell azione e delle sorprese, presenti sino all ultima p


  4. says:

    Autore scoperto per caso ma subito mi sono appassionata alla trilogia dell ispettore Mancini, personaggio complesso,tormentato e che in quest ultimo libro per matura e si riapre alla vita Mancini con la sua squadra opera per risolvere i crimini che si compiono nella Superba Roma sotterranea attraverso un intricato gioco degli specchi immedesimandosi nel killer per arrivare ad un finale mai banale, cos come nei due precedenti libri della serie.


  5. says:

    Terzo e ultimo capitolo della serie che vede protagonista il profiler Enrico Mancini, egregiamente coadiuvato dal suo gruppo di investigatori Effettivamente la trama piuttosto azzardata, in alcuni punti direi irreale un po giallo all americana ma inserito in un contesto romano Comunque si legge volentieri ed scritto molto bene.


  6. says:

    Eccezionale lavoro di mirko nell ultimo episodio della sua trilogia Vivamente consigliato anche per la preparazione culturale dello scrittore e la sua conoscenza di Roma


  7. says:

    Da leggere tutto d un fiato Prima per consigliato leggere il n 1 e 2 il finale di una trilogia che ho divorato.A chi ama Carrisi, questo autore non sembrer da meno.


  8. says:

    Non all altezza del primo libro


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *